Scritto il alle 8:22 da [email protected]

59 bombe per iniziare... ....hai una superiorità strategica che ti consente di sparare missili da ogni parte del mondo, cosi premi il bottone e puoi apparire in televisione e fare la farsa del vendicatore di bambini innocenti per i telegiornali del mondo. Che ovviamente l'anno bevuta... #squallidamentethedonald, il peggio del peggio e siamo solo all'inizio. La Siria ...

Scritto il alle 8:38 da [email protected]

Quanto varrebbe la Lira il giorno dopo l'uscita dall'euro? Quanto costerebbe la benzina? Cosa accadrebbe ai conti correnti, alle banche, alle imprese? Quella che segue è una ricostruzione "in parte" di fantasia. Nessuno sa realmente cosa accadrà, in quanto dipende dal "come avverrà".....ma diversi studi fatti in passato, sostengono che dopo uno shock iniziale, i paesi ...

Scritto il alle 8:41 da [email protected]

Con il mercato azionario Usa che frantuma ogni record, gli investitori si chiedono se la fine è vicina. Dopo l'elezione a sorpresa di Trump, abbiamo visto le azioni andare sempre più in alto, senza mai fare marcia indietro, e appena c'è stata uni minima correzione (il 3% di questi giorni non è neanche una correzione ...

Scritto il alle 8:29 da [email protected]

Vediamo come sta andando il nostro portafoglio test. Il 20 febbraio scorso si è costruito un portafoglio di azioni Italiane (qui), prevalentemente Mid Cap - Segmento Star. Lo Star è il segmento del mercato italiano che ha performato meglio negli ultimi anni, siamo a livello dell'S&P500 in pratica. Un mese dopo vediamo come va, chi ci ...

Scritto il alle 8:11 da [email protected]

I mercati Europei sono tutti in rialzo, e gli indicatori macro indicano che le l'economia reale è comunque in crescita seppure modesta, che l'inflazione è in ripresa, e pertanto il rischio di shock si riduce al minimo, o meglio la percezione del rischio è ridotta, e quindi si compra azionario...banche comprese. Il quadro tecnico Ftse Mib ...

Scritto il alle 8:19 da [email protected]

La peggiore performance 2017 tra le valute "major" è quella della lira Turca, che risente principalmente di problemi politici : attacchi terroristici, falliti colpi di Stato, un presidente discutibile e orientato ad allargare sempre più il suo potere, incertezze economiche e politica monetaria sulla difensiva. Secondo il Big Mac index ( click su immagine per ingrandire ) ...

Scritto il alle 8:11 da [email protected]

Otto anni fa, il 6 marzo 2009, l'S&P500 toccava il suo minimo a quota 666,79 pti, brutto numero per chi conosce l'apocalisse. Il presidente Barack Obama, eletto da pochi mesi disse "che era arrivato il momento di acquistare azioni in ottica di lungo termine", un consiglio quasi obbligato vista l'aria che tirava. E così chi ha ...

Scritto il alle 8:19 da [email protected]

Ritorniamo al noiosissimo argomento trattato due post fa : il debito. Venerdì l'Istat ha diffuso i dati del nostro Pil che è cresciuto su base annua dello 0,9% (in volume), poco rispetto alla media europea, molto poco. I vari decreti "Salva Italia", "Cresci Italia", "Italia rialzati" ecc...non sono stai degni del loro nome. Ma cerchiamo di capire ...

Scritto il alle 8:19 da [email protected]

Terminato bene l'aumento di capitale Unicredit, e in attesa della riammissione di MPS ( semmai ci sarà), nella settimana sono stati pubblicati i dati di alcune mid cap, vediamoli. Iniziamo da Saras, uno dei principali operatori italiani ed europei del settore della raffinazione del petrolio grezzo, vende e distribuisce prodotti petroliferi sul mercato domestico ed internazionale, ...

Scritto il alle 8:17 da [email protected]

La borsa Usa è nella fase definita da Robert Shiller di "Esuberanza Irrazionale", titolo del libro, che poi gli è valso il premio Nobel per l'economia. Si va avanti senza pause in una situazione tecnica di assenza di segnali operativi. L'analisi tecnica diventa poco utile perché il mercato vive in una situazione di perenne iper -comprato, ...