Arriva Facebook Bank….e il sistema bancario inizia a tremare…

Scritto il alle 8:33 da [email protected]

facecard

“Via libera della Banca centrale irlandese: il social network, come già avviene negli Usa, potrà operare anche in Europa come emittente di moneta elettronica. Così Facebook potrà offrire ai clienti la possibilità di trasferire soldi elettronici nell’ Unione europea”(Corriere della Sera)….

….inizia così…dai sistemi di pagamento e dalle carte di credito, poi forse si arriverà alla Banca Rev.5.0, la Banca del Grande Fratello….. e se dovesse essere così, non ce ne sarebbe per nessuno…la maggior parte delle banche tradizionali, che non saranno capaci di rinnovarsi, di cambiare radicalmente, in un paio di decenni sparirebbero, non prima di aver messo in crisi ancor di più il sistema.

Non possiamo sapere se Facebook diventerà mai una banca vera e propria: lo diventerà solo se potrà operare da intermediario creditizio, e cioè iniziare a prestare soldi, proprio come una banca tradizionale.

Quello una buona banca dovrebbe fare, è esattamente questo : impiegare il risparmio in maniera fruttuosa per se stessa e per la collettività. E questo avviene soltanto in un modo : prestando i soldi a chi è meritevole, a chi ha un buon rating creditizio. Perché banalmente in questo caso è probabile che i soldi ritornino, dopo essere stati impiegati in progetti con una buona redditività, e che magari abbiano anche creato qualche posto di lavoro.

Perché una Facebook Bank non avrebbe concorrenti? Per via degli accessi….gli 1,6 miliardi di utenti regolari, praticamente tutto il mondo: e questo le consente di sapere tutto di noi. Quello che voteremo al referendum ad esempio….volete che Facebook non sappia chi ha già vinto? Lo sa con un margine di errore sottilissimo…quello che compriamo, dove andiamo, dove siamo stati. come ci muoviamo, quale telefonino abbiamo, quali pagine internet visitiamo, come ci vestiamo, cosa mangiamo, quali sono le nostre abitudini di spesa. Una mole tale di informazioni che gli consentirebbe di dedurre……qual’ é il nostro merito creditizio. Il Cyber Profiler è un mestiere tutto nuovo.

Facebook avrebbe potenzialmente il miglior sistema di credit scoring al mondo, delle persone prima, e delle società poi. Questo consentirebbe di offrire tassi di interesse estremamente bassi, sia per le società di carte di credito, che per il sistema bancario diciamo così, tradizionale. Ma non solo, pensiamo all’impatto sui meccanismi di pagamento…immaginiamo di poter pagare la nostra camera d’albergo direttamente dal nostro profilo FB, o il biglietto del treno, o prenotare il tavolo nel nostro Pub preferito, scegliere il menù…e scambiarci la quota direttamente via profilo con i nostri amici. prenotare eventi in gruppo, aprire un conto dal benzinaio persino…

Indubbiamente la facilità di utilizzo di uno strumento è fondamentale per garantirne la diffusione, e potrebbe influenzare il comportamento dei consumatori, potrebbe spingere sempre di più ad abbandonare il contante anche in quelle transazioni dove il contante è praticamente usato al 100% : ad esempio al Pub…

fb grafico

E per Facebook cosa significherà in termini di maggiori introiti? Facebook già percepisce commissioni sulle transazioni avvenute tramite il social negli Stati Uniti, nei giochi a pagamento su FB. Per adesso questo genera solo il 3% dei ricavi della compagnia, ma in futuro la voce Payments & Fees potrebbe crescere, come sta avvenendo per Apple. Immaginate il trasferimento di fondi tra i migranti che lavorano in diverse parti del mondo e le proprie famiglie…applicando una piccola Fee gli introiti potrebbero essere di centinaia di milioni di dollari aggiuntivi. E anche nuovi utenti attivi.

Nella parte sinistra del grafico precedente, sono rappresentati il prezzo del titolo (linea blu) e l’andamento dei ricavi (rossa) : la relazione lineare tra le due variabili è fortissima (R quadro prossimo all’unità). Se la crescita dei ricavi dovesse rimanere la stessa degli ultimi anni, il prezzo potrebbe seguire lo stesso trend di crescita : nella parte a destra della linea verticale c’è una possibile evoluzione….per questo gli analisti dicono ancora strong Buy.

.

.

.

banner-long-IM

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
Arriva Facebook Bank....e il sistema bancario inizia a tremare..., 1.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta